Candidature Aperte

Se vuoi partecipare al progetto Erasmus +  Autobiographical Stories for Fostering Youth’s Employability puoi candidarti inviando una mail a:

fondazionets@gmail.com

o un messaggio tramite Whatsapp al numero: +39 393 191 4422

Puoi inviarci una lettera di presentazione o motivazionale, sottolineando i tuoi punti di forza, e spiegandoci le ragioni per le quali ritieni di essere il candidato ideale!

Il termine per inviare le candidature è il 21 giugno

Periodo dello scambio in Romania, Sibiu: dal 11/07/2021 al 18/07/2021

Posti a disposizione: 3 (età minima 18 anni)

LINGUA: inglese – È necessario che i partecipanti abbiano un buon livello di inglese in modo che possano partecipare attivamente a tutti i laboratori e comunicare con i partecipanti delle altre nazioni.

I referenti dei progetto sono Carla Sabatini e Simone Pagni di Fondazione Toscana Sostenibile Onlus.

INFORMAZIONI:

The training course Autobiographical Stories for Fostering Youth’s Employability aims to contribute, at the level of partners’ countries, to increasing employability of young people through non-formal educational methods based on autobiographical stories.
Participants will be 27 youth workers, having some experience in organising and developing training sessions for young persons – as one of the follow-up activity is to organize a training session about using autobiographical methods in youth work of their organisation, after their return. They should be active members/volunteers/collaborators, those “resource persons” who have a good influence on different youth groups partner organisations are working with. Besides the interest in the topic of the training (autobiographical methods, digital storytelling, non-formal education in general) participants should have in common good communication skills, team-working abilities, open mind and tolerance, availability to work in an international and multicultural environment and to accept diversity

Each participant should bring:
– his/her own laptop
– some personal stuff (an object that represents for him/her a professional/learning experience, some personal photos, diaries, letters etc.)
– a CV (as a starting point for the ”digital curricula story” to be developed during the training);
– a COVID-19 Diagnostic Testing not earlier than 2 days before their departure.

Location

The project will take place in Romania, Sibiu. The accommodation will be Hotel Pamira – about 2 m far from the city centre.
The arrival date is 10th July 2021, the first accommodation day. The departure day is 19th July.
If you want to arrive a couple of days earlier or leave a couple of days later, we can help you to look for accommodation, but we cannot cover any expenses from these days.
Participants will be accommodated in rooms with 2 or 3 beds, with a private bathroom.
There are bed linen and towels for each participant.

AGENDA

Candidature Chiuse

Se vuoi partecipare al progetto Erasmus + KA1, scambio giovanile CULTURAL HERITAGE FOR YOUTH puoi candidarti inviando una mail a:

fondazionets@gmail.com

Puoi inviarci una lettera di presentazione o motivazionale, sottolineando i tuoi punti di forza, e spiegandoci le ragioni per le quali ritieni di essere il candidato ideale!

Il termine per inviare le candidature è il 30 maggio

Periodo dello scambio giovanile: dal 01/07/2021 al 09/07/2021

Posti a disposizione: 4 (età compresa tra 18 e 30 anni)

LINGUA: inglese – È necessario che i partecipanti abbiano un buon livello di inglese in modo che possano partecipare attivamente a tutti i laboratori e comunicare con altri giovani.

I referenti dei progetto sono Carla Sabatini e Simone Pagni di Fondazione Toscana Sostenibile Onlus.

INFORMAZIONI:

Il Patrimonio Culturale è un concetto ampio, che riguarda costumi, oggetti, espressioni artistiche e valori, tramandato da una generazione all’altra: produce rappresentazioni realistiche dei sistemi di valori, credenze, tradizioni e stili di vita.

Oggi, scopriamo che il patrimonio non si manifesta solo attraverso forme tangibili come manufatti, edifici o paesaggi, ma anche attraverso forme immateriali come voci, valori, tradizioni, storia orale; è percepito attraverso la cucina, l’abbigliamento e le forme di rifugio, le abilità e le tecnologie tradizionali, le cerimonie religiose, le arti dello spettacolo, la narrazione.
I giovani coinvolti in questo progetto daranno forma a una visione migliore della loro identità culturale e della loro civiltà, capiranno il ricco patrimonio culturale che abbiamo e ne stimeranno il valore. I giovani possono esprimere se stessi e i loro talenti, sviluppare il loro spirito critico e la creatività e ampliare gli orizzonti spirituali.

Obiettivi di progetto:
• Riunire giovani di culture diverse, dando loro la possibilità di studiare e apprezzare il patrimonio culturale tangibile (musei, monumenti), per stimolare il loro interesse per i valori culturali.
• Motivare i giovani e accrescere la consapevolezza e l’espressione del loro patrimonio culturale attraverso laboratori e attività di arte, teatro e cultura.
• Accrescere e aumentare la consapevolezza culturale dei partecipanti e addestrarli alla narrazione, riunendoli da diversi paesi europei, promuovendo le loro capacità sociali, comunicative e lo spirito di squadra.

Lo scopo del progetto è quello di sensibilizzare i giovani a proteggere il patrimonio culturale, a realizzare gli errori che sono stati fatti sul patrimonio culturale, a dare ai giovani l’opportunità di apprendere il patrimonio culturale dei valori universali.
Lo scambio di giovani si basa sull’approccio e sui principi dell’educazione non formale.

La lingua dello Scambio giovani sarà l’inglese.

Lo Scambio di giovani si svolgerà a PYLOS, regione della Messenia, Grecia meridionale, in un hotel sul mare (Karallis City Hotel) dal 01/07 al 09/07/2021. I nostri partner provengono da 8 paesi (Italia, Romania, Turchia, Lituania, Germania, Cipro e Spagna) includeranno 43 partecipanti da 8 paesi della regione UE e EECA.

PARTECIPANTI
Gruppo target: giovani, animatori giovanili = 4 persone per partner:
4 partecipanti per organizzazione di età compresa tra 18 e 30 anni e 1 leader.
6 partecipanti e 2 leader per il coordinatore greco.

È necessario che i partecipanti abbiano un buon livello di inglese, in modo che possano partecipare attivamente a tutti i laboratori e comunicare con altri giovani.
I partecipanti dovranno essere motivati ​​e di mentalità aperta, pronti a partecipare a un’esperienza di apprendimento non formale, positiva e proattiva.
I partecipanti devono essere pronti a prendere parte alle azioni locali del progetto e successivamente implementare azioni future nei propri paesi / comunità.

 

Nella sezione News del nostro sito un articolo relativo all’incontro organizzativo dei partner a Pylos che si è svolto dal 21 al 23/05/2021:

Incontro APV Per Il Progetto Erasmus+KA1, «Cultural Heritage For Youth»

AGENDA